Prime visite e diagnostica

icona servizi prima visita

La visita odontoiatrica è uno strumento molto importante per la prevenzione della salute di tutto il cavo orale e consente di evitare molte patologie e disturbi che colpiscono i denti, le gengive e tutta la bocca.

Quando sottoporsi ad una visita odontoiatrica?

In età pediatrica, la prima visita andrebbe programmata in seguito alla completamento della dentizione decidua (denti da latte), circa a 4 anni, per valutare se i denti stanno crescendo correttamente e la presenza di patologie del cavo orale.

I pazienti adulti dovrebbero sottoporsi periodicamente ad una visita di controllo a scopo preventivo, circa ogni sei mesi, oltre che al manifestarsi di sintomi dolorosi quali mal di denti o sanguinamento dalle gengive.

Come si svolge la visita?

L'odontoiatra, dopo aver raccolto informazioni sul paziente e sulla sua storia clinica, esaminerà lo stato di salute della bocca tramite un'analisi dettagliata del cavo orale. Durante la visita potrà valutare la presenza di problemi causati da carie, placca, tartaro, infezioni batteriche, infiammazioni delle gengive o altri fattori, tali da richiedere cure specifiche. Lo specialista fornisce inoltre informazioni su come eseguire una corretta igiene orale quotidiana.

In caso di necessità, l'odontoiatra può decidere di effettuare un esame radiologico per indagare problematiche non riconoscibili ad occhio nudo.

Qual è la differenza con una visita ortodontica?

L'ortodonzia è un particolare ramo dell'odontoiatria che si occupa dello studio e della correzione della posizione anomala di uno o più elementi dentali. Durante la visita l'ortodonzista valuta la posizione dei denti e il loro sviluppo al fine di trattare problematiche quali la cura dei denti storti, morso aperto, dentature troppo affollate o mal posizionate.

Per effettuare una corretta diagnosi l’ortodonzista si avvale di indagini strumentali (esame dei modelli in gesso delle arcate dentarie e della loro relazione reciproca) e di indagini radiologiche (panoramica delle arcate dentarie e teleradiografia del cranio) per poter eseguire il cosidetto “studio del caso”.

Al termine della visita, lo specialista può elaborare un piano terapeutico che viene illustrato al paziente unitamente ad un preventivo di spesa trasparente e comprensibile. Senza il suo consenso, al paziente non vengono erogate le cure successive.

Ci sono particolari avvertenze?

Non è necessaria alcuna preparazione. Il paziente dovrà comunicare allergie ed un eventuale stato di gravidanza: durante la visita è possibile effettuare esami radiografici, che seppure a basse frequenze, possono essere potenzialmente rischiosi.

Contattaci per avere maggiori informazioni e prenotare la tua visita!


← Tutti i servizi

Scegli come prenotare

Via Telefono

Al numero 02 908 41 614 durante gli orari di apertura.

Via WhatsApp o SMS

Scrivici al numero 351 5107957.
Nel testo del messaggio indica nome, cognome e la prestazione richiesta. Sarai ricontattato il prima possibile.

Di Persona

Puoi recarti direttamente nella nostra sede in via Roma 52 a Gaggiano (MI) durante gli orari di apertura.